banner header
Log in

E tu

C’è una Parola ascoltata nel tempo di Natale che non mi lascia. Continua a risuonare dentro di me, ed è come una carezza di Dio.

E tu, Betlemme, terra di Giuda,
non sei davvero il più piccolo capoluogo di Giuda:
da te uscirà infatti un capo
che pascerà il mio popolo, Israele” (Matteo 2,6)

A volte ci sentiamo piccoli e soli. Ci pare di passare inosservati, ci pare che nessuno colga il nostro stato d’animo, che nessuno senta il nostro grido silenzioso “Guardatemi! Ci sono anch’io! Io esisto!”. Se c’è uno sguardo su di noi ci pare di sufficienza.

Ci pare di non contare nulla per nessuno, ci chiediamo “Ma se io sparissi, interesserebbe a qualcuno?”.

A Qualcuno importiamo. Oh, di più. Lui ci ha scelti, Lui ci ama dal principio, Lui crede in noi.

Eccola, la Parola per noi:

E tu… e qui metteteci, vi prego, il vostro nome… non sei davvero l’ultima persona della terra, la più piccola e insignificante, ignorata dai più, magari guardata con arroganza dai superbi, da quelli che si credono chissà chi (perché loro sì sono qualcuno, loro sì sono conosciuti da tutti, sono sulla bocca di tutti, loro sì possiedono averi, fama, denaro, loro sì sono persone riuscite…).

Dio ti ha presente.

Dio sa chi sei, sa cosa si agita nel tuo cuore.

Su di te si è posato il suo sguardo.

Da te uscirà qualcosa di bello, grande e speciale, se saprai accoglierti con gratitudine e meraviglia per ciò che sei. Dio già ti ha accolto e ti ama per ciò che sei, così come sei, con le tue fragilità e i tuoi limiti. Farà grandi cose con te.

E tu… abbi fiducia.

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Febbraio 2015 23:54
Irene Tonolo

Sono insegnante di Religione nella scuola superiore, con una lunga esperienza nell'animazione dei giovani e giovanissimi, esperienza che ho tralasciato per dedicarmi alla famiglia (sono moglie e madre), ma che mi ha segnato profondamente e mi guida ancora oggi nel mio lavoro.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?