banner header
Log in

Chi si loda si sbroda !!

Chi si umilia sarà innalzato

Matteo 23,12

Chi si umilia sarà esaltato

humility

Se altro non ami che te, tu cercherai la tua gloria più che la verità, il tuo interesse più che la giustizia. Tu preferirai la prepotenza alla bontà e l'ostentazione alla semplicità. Delle tue doti ti farai splendida vetrina e solenne piedistallo per erigervi la tua persona ed esaltare te stesso. Ma poiché non esiste essere umano perfetto, quando ti sarai esposto allo sguardo di tutti, accanto alle tue luci si scopriranno le tue ombre. Così la tua bellezza apparirà deturpata dalla tua vanità, la tua intelligenza sarà derisa per la tua presunzione, la tua bontà inquinata dal tuo egoismo, il tuo onore violato dalla tua corruzione, la tua lealtà soffocata dalla tua doppiezza. Allora, prima la critica ti attaccherà come la ruggine, poi il sarcasmo ti corroderà come la carie, infine il disprezzo rovinerà la tua gloria mandando in frantumi il tuo monumento. Dalla tua esaltazione raccoglierai la tua umiliazione. E anche se, per evitare ciò, tu metterai il bavaglio agli uomini e circonderai il tuo trono di reticolati e custodirai la tua supremazia con le armi, verrà un giorno...
Gli uomini cercano, amano, adorano solo ciò che è perfetto, anche se spesso inconsapevolmente, e dove ne intravedono un raggio, li si radunano affascinati come farfalle intorno al lume.
Se dunque più che te amerai la verità, e la giustizia più che il tuo interesse, e preferirai alla prepotenza la bontà verso i tuoi simili; se richiamerai gli uomini non a te ma a quelle Cose supreme, e farai di te un piedistallo non per la tua ma per la loro gloria; se non le userai come un mantello per nascondere la tua corruzione e miseria, ma ti farai alfiere per levare in alto allo sguardo di tutti la bandiera della verità, della giustizia e dell'amore, allora, solo allora, in quella lealtà sarà la tua esaltazione. Perché allora la luce delle Divine Virtù si rifletterà su di te che le proclami, che le sostieni, che le vivi. Solo l'Ideale affascina e trascina gli uomini: se dunque ti farai suo servo, sarai esaltato, se lo farai tuo servo, sarai umiliato. La gloria infatti fugge da chi la insegue e insegue chi la fugge.

Ultima modifica ilLunedì, 16 Settembre 2013 16:00
  • Citazione: Mt 23,12
Giovanni Isidori

Studente di Sacra Teologia all'Istituto Teologico di Assisi.

Ausiliario alla Sicurezza presso la Basilica di San Pietro in Vaticano.

Cantore nel coro-guida "Mater Ecclesiae", coro gregoriano di risposta nelle celebrazioni presiedute dal Sommo Pontefice.

Sito web: https://www.facebook.com/giovanni.isidori



Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?