banner header
Log in

Basta, Signore!

Mi sono imbattuta in questo commento leggendo il post di una mamma che condivideva con i suoi contatti la sofferenza per la sua bimba, alla quale avevano diagnosticato una malattia piuttosto seria. Avete capito! La mamma scriveva questa brutta notizia, l'amica commentava così: "Basta, Signore!". Ora, non so se ho frainteso, ma io mi sono arrabbiata! Ma quale Dio conosce questa donna? Mi sembra assomigliare di più a Zeus che scaglia fulmini sugli uomini, geloso della sua felicità, che al Dio di Gesù Cristo, a quel "Dio Amore" di cui Giovanni parla nelle sue lettere.

Il Rosario - Misteri del dolore: Gesù muore in croce

La strada per il Golgota finisce in una radura ampia e desolata. È il luogo deciso per la crocifissione. Le truppe si fermano. Alcuni soldati spogliano Gesù e gli altri due condannati, mentre altri preparano le croci, tra gli sguardi della folla numerosa. È una morte pubblica questa, e la morte spaventa e attira al tempo stesso, come un macabro spettacolo. E stavolta, poi, c'è un condannato speciale.

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?