banner header
Log in

Quanto filo da torcere ti ho dato, Signore

Quanto filo da torcere ti ho dato Signore, da sempre testarda, ferma nelle mie convinzioni, mettendoci tutta la passione in esse e voltando con fermezza pagina non appena mi convincevo fossero sbagliate (e per convincermi ho sempre dovuto sperimentare, non mi sono mai fidata senza sperimentare). Ricordo l’entusiasmo con il quale mi sono buttata nello studio della filosofia, con lo spirito con il quale si parte per una grande avventura sperando che alla fine avrei individuato un qualcosa che spiegasse per intero il senso del perché veniamo al mondo per poi dover lasciarlo.

'P' come… PERSEVERANZA

Quando, ormai più di tredici anni fa, varcai per la prima volta la soglia della clausura, dopo l’abbraccio e il saluto di pace con ogni sorella della fraternità che mi accoglieva, sentii alcune delle più anziane mormorare un augurio che evidentemente era stato nel passato in qualche modo “rituale” in quella circostanza: non so ripeterlo, ma so che vi compariva la parola perseveranza. Mi suscitò il sorriso un po’ superficiale con cui spesso accogliamo quanto sembra provenire da un passato ormai lontano … nel linguaggio cui siamo abituati suonava molto più caloroso e adeguato un semplice “Benvenuta!”. Avevo incontrato una parola caduta in disuso, perseveranza.

La ventiduesima ammonizione di san Francesco - 2 parte

Ammonizione 22: DELLA CORREZIONE FRATERNA

Beato il servo che è disposto a sopportare cosi pazientemente da un altro la correzione, l’accusa e il rimprovero, come se li facesse da sé. Beato il servo che, rimproverato, di buon animo accetta, si sottomette con modestia, umilmente confessa e volentieri ripara. Beato il servo che non è veloce a scusarsi e umilmente sopporta la vergogna e la riprensione per un peccato, sebbene non abbia commesso colpa.estarli [ostendere] agli uomini a parole. Questi riceve già la sua mercede e chi ascolta ne riporta poco frutto.

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?