banner header
Log in

Chiesa e giovani - 20

Come vorresti la Chiesa? Come la sogneresti?"

24) la sogno missionaria..

non solo che punta ad accogliere ma che si muove verso!

La sogno aperta e senza barriere e capace di accogliere tutti… soprattutto di farsi piccola e povera.. non solo nel senso che si dice ultimamente con questo Papa... ma: penso a me.. quando mi trovo in mezzo ai poveri (in senso lato) mi sento una di loro, mi sento privilegiata a stare con loro, ma non perchè li posso aiutare, ma perchè loro possono insegnare a me la dignità,la semplicità, l'umiltà...e infine se abbraccio loro abbraccio Gesù Cristo...vorrei una chiesa che si ricorda questo negli oratori come al vaticano...

Per me la chiesa dev'essere la seconda casa di tutti dove si trova riparo in caso di bisogno, non un altro luogo dove chiedono ancora soldi! .

Dieci su dieci, uno su dieci. Uno e nove.

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

Luca 17,11-19

Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samarìa e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: «Gesù, maestro, abbi pietà di noi!». Appena li vide, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono purificati.
Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce, e si prostrò davanti a Gesù, ai suoi piedi, per ringraziarlo. Era un Samaritano. Ma Gesù osservò: «Non ne sono stati purificati dieci? E gli altri nove dove sono? Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all’infuori di questo straniero?». E gli disse: «Àlzati e va’; la tua fede ti ha salvato!».

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?