banner header
Log in

Parole parole parole

E il Verbo si fece carne

Dio non parla a vanvera. La Sua Parola non rimane buttata lì, flatus vocis, voce priva di consistenza, promessa senza seguito, parola povera, priva di forza, incapace di lasciare un segno. La Sua Parola si fa talmente concreta da diventare carne. Carne!

Siamo pieni di parole. Siamo tutti bravi a parole. “Ti penso”. “Ti chiamo”. “Ci sentiamo”. “Ci sono”. Oh, a volte sono molto vere, lo so. Ma sono anche molto rischiose.

Date carne alle vostre parole. Fate che non rimangano “buttate lì”, per fare bella figura, perché suonano bene.

Ricordo una poesia attribuita a Christian D. Larson che, in una delle versioni nelle quali è conosciuta, recita: “Prometti a te stesso di parlare di bontà, bellezza, amore ad ogni persona che incontri”. Bellissimo! Ma… ecco, non basta, non basta più. Non può bastare. Non basta parlare di bontà, bellezza, amore… se quelle parole non prendono carne, è tutto inutile, restano vuote, e lasceranno un vuoto.

Date carne alle vostre parole e sarete come Dio. Del resto, è per questo che si è fatto carne: per farci come Lui. E quando le nostre parole diventano concrete, noi diventiamo divini.

Solo così il Vangelo passerà di casa in casa, di cuore in cuore.

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Ultima modifica ilGiovedì, 08 Gennaio 2015 14:27
Irene Tonolo

Sono insegnante di Religione nella scuola superiore, con una lunga esperienza nell'animazione dei giovani e giovanissimi, esperienza che ho tralasciato per dedicarmi alla famiglia (sono moglie e madre), ma che mi ha segnato profondamente e mi guida ancora oggi nel mio lavoro.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?