banner header
Log in

Quello che raccogli

Un uomo passava le giornate raccogliendo foglie bellissime e le poneva con tanta cura di fronte a casa sua. Nel giro di poco tempo si era creata una collinetta formata da svariati colori in base al tipo di foglia.

Le persone che passavano facevano i complimenti e lo invidiavano.

Nella casa a fianco invece stava un anziano che aveva collezionato sassi! Tutti lo guardavano strano... cosa c è di bello in un sasso? 
Ogni sasso tuttavia rappresentava per l'anziano una difficoltà affrontata con amore e quindi per lui aveva una grande importanza. L'anziano aveva fatto una piccola collinetta nel suo giardino e aveva messo in cima una piccola croce.

Un giorno venne una tempesta e le foglie volarono tutte mentre le  pietre rimasero li! Anzi con l'acqua divennero ancora più belle e tutte le persone apprezzarono i sacrifici dell'anziano.
Chi ha orecchi per intendere, intenda.

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Ultima modifica ilLunedì, 27 Luglio 2015 14:10
Daniele Picconi

Daniele Picconi, 32 anni, lavoro a Treviso come professore di religione, baccellerato ad Assisi, sposato con Valeria Bernardi, amo credere che il mondo possa cambiare partendo dalla mia conversione.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?