banner header
Log in

Fratello mondo

mondo

Cari Amici,
oggi volevo rifletter con voi su una cosa preziosissima: il Mondo. Il cristiano non deve chiudersi nella sola sfera del suo cuoricino ma trasformato interiormente dall'azione di Dio, naturalmente egli tenderà a cambiare ciò che si trova a lui vicino.

Partiamo da un presupposto: in diversi passi biblici il concetto di "mondo" assume una valenza negativa soprattutto nel vangelo di Giovanni: "Io prego per loro. Non prego per il mondo, ma per quelli che mi hai affidato, perché ti appartengono. Tutto ciò che è mio appartiene a te, e ciò che è tuo ..." (Gv 17,9). Giovanni intende con "mondo" tutti coloro che si rifiutano e anzi vanno contro il messaggio di Gesù, ma non intende i "nemici" ma la forza "del male" che agisce nella storia che contrasta il Regno.

Veniamo ora ad un altro passaggio fondamentale:
1) Ci è stato donato lo Spirito Santo
2) Lo Spirito Santo ha la missione di trasformarci in altri Gesù
3) Quando lo Spirito trova disponibilità in noi ci plasma e diventiamo sempre più figli di Dio
4) Quanto più diventi figlio di Dio, quanto più senti Dio come Padre e viceversa, quanto più sentirai Dio come Padre.. ti sentirai Figlio.
5) Quanto più ti sentirai figlio, quanto più gli altri intorno a te saranno fratelli e sorelle, ma non solo le persone.. anche tutto ciò che ti circonda: animali, piante.. tutto.
6) L'uomo che lascia spazio allo Spirito Santo diventa sempre più come Gesù nel deserto, dopo le tentazioni! (stava a fianco agli animali feroci e non lo toccavano).
7) L'uomo che fa questo cammino diventa sempre più un Alter Christus (Altro Cristo).
8) Un esempio lampante è San Francesco d'Assisi che lasciando il suo cuore docile all'azione dello Spirito Santo arrivò a vedere tutto il mondo come fratello e sorella e Dio gli donò una conferma eccezionale che era diventato un Alter Christus ovvero le stimmate!!
Alcune ulteriori precisazioni: quando dico che devi essere docile allo Spirito Santo, non devi pensare che esso in qualche modo prenderà possesso di te! Dio non ti toglierà mai la libertà! Questo è fondamentale.. In ogni istante della tua vita sei chiamato ad agire seguendo il suggerimento dello Spirito o rifiutarlo. Oggi tantissime persone amano gli animali (anche io), ma amano le persone? Come vedono Dio, se per loro Dio non c'è.. allora si sentono in un mondo senza PADRE dove gli altri non sono fratelli, al massimo lo sono se condividono la tua passione, se per loro Dio è un padrone.. (diverse persone che vanno in chiesa lo avvertono così) vivono la fede stancamente, raramente gioiosi.. guardando gli altri come altri Servi. Se vedi di Dio come Padre o vorrai vederlo così.. allora il tuo mondo cambierà!
Auguro a tutti di diventare sempre più figli e figlie.
Un abbraccio.

 

Daniele Picconi

Daniele Picconi, 32 anni, lavoro a Treviso come professore di religione, baccellerato ad Assisi, sposato con Valeria Bernardi, amo credere che il mondo possa cambiare partendo dalla mia conversione.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?