banner header
Log in

Dio non è un coccolino cosmico - 2 parte

Quando parliamo di DIO ci troviamo di fronte a qualcuno che è incredibilmente più grande di ogni nostra immaginazione e così proveremo a balbettare qualcosa, per scoprire alcune sfumature dell’infinito.

Dio non è un coccolino cosmico - 1 parte

Incontrare una persona, parlarci e condividere delle esperienze permette di conoscerla sempre più. Il velo di mistero che avvolge le vite di ognuno di noi molto spesso è infranto dai social dove si spiattella ogni istante della quotidianità. Eppure per quanto ci raccontiamo rimane qualcosa di noi che resta incomunicabile.

Condivisione di un mistero

Toc, toc! Maria, trepidante, bussa alla porta.

"Perché sei qui, Maria?", le chiede una voce interiore. Maria non risponde, ancora non sa spiegarsi come sia potuto accadere che lei sia qui, ora, con un bimbo in grembo. Illogico, irrazionale, incredibile che sia successo. E' per questo, forse, che e' qui. Per condividere un mistero con chi ne porta le tracce nella sua carne, come lei. Il suo viaggio ha il sapore della preghiera. Attende una risposta, Maria, dal suo Dio, vivo in lei, e la attende da Elisabetta, che si tiene nascosta per custodire un bimbo già segnato da una missione divina.

Quel gelso mi ha fatto incazzare

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

Luca 17,5-10

In quel tempo, gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!». Il Signore rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe.
Chi di voi, se ha un servo ad arare o a pascolare il gregge, gli dirà, quando rientra dal campo: “Vieni subito e mettiti a tavola”? Non gli dirà piuttosto: “Prepara da mangiare, stríngiti le vesti ai fianchi e sérvimi, finché avrò mangiato e bevuto, e dopo mangerai e berrai tu”? Avrà forse gratitudine verso quel servo, perché ha eseguito gli ordini ricevuti?
Così anche voi, quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare”».

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?