banner header
Log in

L'Obbedienza

Sono passati quasi 50 anni da quando Don Lorenzo Milani, intervenendo con la passione e la lucidità che gli erano consuete nel dibattito sul diritto all’obiezione di coscienza, formulò lo slogan “l’obbedienza non è più una virtù”.

L'Ascesi

Dopo parole inflazionate o desuete, ecco oggi una parola estranea e francamente impopolare: la parola ascesi, che forse riecheggia per qualcuno privazioni e rinunce drastiche. Dal greco askesis, essa significa allenamento, esercizio: ascesi è dunque la virtù di chi si esercita per affinare la propria umanità, per farne un capolavoro.

Il Silenzio

Viviamo sommersi in un flusso continuo di rumori, di suoni e di immagini. Mai, nella storia dell’uomo, è accaduto in tali proporzioni. Sempre nuove possibilità tecniche sono a servizio di questo moltiplicarsi di stimoli: sollecitazioni violente e caotiche, forti e superficiali nello stesso tempo, che si esauriscono in breve per essere sostituite da altre.

Ecco l’onnipresente pubblicità: messaggi e immagini ci inducono a desiderare oggetti che in realtà non vogliamo, di cui non abbiamo bisogno, e ci distolgono dal prestare attenzione a noi stessi, ai desideri profondi del cuore.

Il Disinteresse

La parola disinteresse normalmente indica un atteggiamento percepito come negativo, qualcosa di simile all’indifferenza e alla passività. Com’è possibile che la stessa parola indichi una virtù?

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?