banner header
Log in

Quanto filo da torcere ti ho dato, Signore

Quanto filo da torcere ti ho dato Signore, da sempre testarda, ferma nelle mie convinzioni, mettendoci tutta la passione in esse e voltando con fermezza pagina non appena mi convincevo fossero sbagliate (e per convincermi ho sempre dovuto sperimentare, non mi sono mai fidata senza sperimentare). Ricordo l’entusiasmo con il quale mi sono buttata nello studio della filosofia, con lo spirito con il quale si parte per una grande avventura sperando che alla fine avrei individuato un qualcosa che spiegasse per intero il senso del perché veniamo al mondo per poi dover lasciarlo.

Potrei guardarti con gli occhi di Dio…

Tempo fa mi capitò di leggere una bella storia. Brevemente riassunta è la storia di un monaco che viveva sul Monte Athos. Sempre ubriaco era causa di scandalo per i pellegrini. Il giorno che lasciò questo mondo alcuni fedeli, visibilmente sollevati, andarono con grande gioia ad avvisare il superiore. Egli rispose loro di aver già appreso della sua morte: aveva visto un battaglione di angeli scesi per accogliere la sua anima.

Giubileo della Misercordia

Miserando atque eligendo” (dal latino: “scegliendo con misericordia”) è l’osservazione di san Beda il Venerabile dove, in una sua omelia riferendosi all’episodio di Matteo che seduto al banco delle imposte viene chiamato da Gesù a seguirlo (Mt 9,9), fa questa bellissima considerazione affermando che il Signore vide non tanto con lo sguardo degli occhi del corpo, quanto con quello della bontà interiore e “scegliendo con misericordia” gli disse: "Seguimi"»

Dal profondo della caverna: “grazie”

L’anima nasconde pieghe recondite che solo Dio conosce. La propria povertà interiore, il sentirsi piccoli e fragili può essere spiegato agli altri ma solo chi riesce a leggere pienamente le pagine macchiate del tuo cuore può comprendere. Molte persone guardano tutto ciò che è esterno con grande avidità, con occhi rapaci e giudicanti.. non conoscono se stessi… Il cuore dell’uomo è una caverna che molto spesso nasconde pipistrelli e ossa di morti!

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?