banner header
Log in

Quel mobiletto tra di noi

A volte accadono episodi banali, futili, che creano un ostacolo alle relazioni. Basta una parola detta in più o una detta in meno che si crea il gelo e una barriera tra le persone. Purtroppo è come se ci fosse un "mobiletto" tra due persone che impedisce l'abbraccio. La cosa è buffa perché in teoria l’ostacolo costituito dal mobiletto potrebbe essere facilmente superato in pratica, ma purtroppo non è così.

La diciassettesima ammonizione di san Francesco

Ammonizione 17: L’UMILE SERVO DI DIO

Beato quel servo il quale non si inorgoglisce per il bene che il Signore dice e opera per mezzo di lui, più che per il bene che dice e opera per mezzo di un altro. Pecca l’uomo che vuol ricevere dal suo prossimo più di quanto non vuole dare di sé al Signore Dio. di cuore sono coloro che di-sdegnano le cose terrene e cercano le cose celesti, e non cessano mai di adorare e vedere il Signore Dio, vivo e vero, con cuore ed animo puro

La Dodicesima ammonizione di S.Francesco

Ammonizione 12: COME RICONOSCERE LO SPIRITO DEL SIGNORE

A questo segno si può riconoscere il servo di Dio, se ha lo spirito del Signore: se, quando il Signore compie, per mezzo di lui, qualcosa di buono, la sua «carne» non se ne inorgoglisce poiché la «carne» e sempre contraria ad ogni bene, ma piuttosto si ritiene ancora più vile ai propri occhi e si stima più piccolo di tutti gli altri uomini.

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?