banner header
Log in

Il mondo non cambierà mai?

In attesa di essere ricevuto dal medico ho ascoltato una canzone che in inglese diceva: “tu non cambierai mai il mondo”. Ascoltavo e queste parole giravano in modo antipatico dentro di me. E’ il sogno di tutti incidere in qualche modo nella storia? Lasciare un impronta.. essere ricordati.. emergere dalla massa dell’anonimato?

La diciannovesima ammonizione di san Francesco - 2parte

Ammonizione 19: L’UMILE SERVO DI DIO

A:1. Beato il servo, che non si ritiene migliore, quando viene lodato e esaltato dagli uomini, di quando è ritenuto vile, semplice e spregevole, 2. poiché quanto l’uomo vale davanti a Dio, tanto vale e non di più.
B:3. Guai a quel religioso, che è posto dagli altri in alto e per sua volontà non vuol discendere. 4. E beato quel servo, che non viene posto in alto di sua volontà e sempre desidera mettersi sotto i piedi degli altri.

La diciannovesima ammonizione di san Francesco - 1parte

Ammonizione 19: L’UMILE SERVO DI DIO

A:1. Beato il servo, che non si ritiene migliore, quando viene lodato e esaltato dagli uomini, di quando è ritenuto vile, semplice e spregevole, 2. poiché quanto l’uomo vale davanti a Dio, tanto vale e non di più.
B:3. Guai a quel religioso, che è posto dagli altri in alto e per sua volontà non vuol discendere. 4. E beato quel servo, che non viene posto in alto di sua volontà e sempre desidera mettersi sotto i piedi degli altri.

Riscopriamo la Cresima Parte II

Riscopriamo la Cresima: la Sapienza, la Superbia e la Prudenza

dal Catechismo della Chiesa Cattolica e Sacra Scrittura

Nel nostro modo di pensare la sapienza consiste in un sapere teorico, da filosofi, destinato a pochi super-studiosi. Invece nella Bibbia la Sapienza è l'arte di vivere, la capacità di fare le scelte giuste, la conoscenza di sé, delle proprie qualità e dei propri limiti: è la facoltà che permette di vivere bene, felici, di usare appieno tutti i doni di Dio senza rovinarli. Va da sé che l'uomo non può darsi da solo la sapienza, non è lui che ha creato la terra, il cie­lo, le mani, la testa, il sesso: facendo di testa sua commette errori, non è in grado di con­trollare la situazione attorno a lui e neanche se stesso. Perciò Dio ha voluto donarci la Sa­pienza, che è il primo regalo dello Spirito Santo e contiene in sé tutti gli altri; San Paolo di­ce che è Cristo la Sapienza del Padre. Se la accogli, cioè se accogli Cristo nella tua vita, userai la tua intelligenza per fare il bene, per far bene la volontà di Dio, e Dio che è Padre non vuole altro che la tua felicità.

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?