banner header
Log in

Riscopriamo la Cresima Parte III

Riscopriamo la Cresima: Il consiglio, l'invidia e la Giustizia

dal Catechismo della Chiesa Cattolica e Sacra Scrittura

Il significato dei doni dello Spirito Santo è sconosciuto alla maggior parte dei cristia­ni, che purtroppo si sono fermati al livello del catechismo dei bambini della prima Comunione, se pure ricordano qualcosa. La nostra Fede ha un linguaggio tecnico, diverso da quello della televisione, ed è importante conoscerlo, perché esprime ve­rità profonde e decisive per la nostra vita. Il dono chiamato "Consiglio" non consiste nel fatto che lo Spirito Santo potrebbe dare qualche amichevole suggerimento, co­me mi ha detto un saccente parrocchiano l'altro giorno: in realtà il senso è quello del latino "consilium" che significa decisione, scelta importante, deliberazione.

L'Ottava ammonizione di S. Francesco

Ammonizione 8: EVITARE IL PECCATO DI INVIDIA

Dice l'Apostolo: «Nessuno può dire: Signore Gesù, se non nello Spirito Santo»; e ancora: «Non c'è chi fa il bene, non ce n'è neppure uno». Perciò, chiunque invidia il suo fratello riguardo al bene che il Signore dice e fa in lui, commette peccato di bestemmia, poiché invidia lo stesso Altissimo, il quale dice e fa ogni bene.

Non temere la tua luce, risplendi!

luce

Cari amici,

la paura di perdere amici a volte genera in noi un freno per la nostra felicità. Tante volte temiamo di splendere troppo e nel farlo generare intorno a noi invidie e maldicenze! La paura di risplendere ci fa vivere nella mediocrità.. Ognuno di noi è nato con dei doni distribuiti in modo diverso e nell’arco della sua vita può trovare il modo per metterli a frutto. Quando teniamo il dono nascosto o utilizzato solo in parte noi andiamo contro il vangelo! Gesù con la parabola dei talenti ci spiega che colui che non mette a frutto i suoi doni non è ben considerato. Ma perché non splendiamo? Di cosa abbiamo paura?

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?