banner header
Log in

Un muro dopo l’altro si va sempre più in alto

Incredibile! Un nuovo ostacolo!

Il percorso della vita presenta molte sorprese positive e purtroppo anche negative. Siamo portati a sottolineare le difficoltà e tralasciamo i tanti miracoli quotidiani. Il fatto che stai leggendo questo articolo vuol dire che sei vivo e già questo è un miracolo! Ogni giorno abbiamo la possibilità di amare. Nell’amore quotidiano, senza clamore, senza prime pagine di giornali, si sperimenta una grande gioia.

Per occhi che hanno compreso quanto sia preziosa la vita, anche un tramonto diventa occasione di stupore, e la natura contemplata come un balsamo dell’anima.

Tuttavia gli ostacoli ci sono.. è inutile dirlo! Ci sono tanti fratelli piagati da sofferenze. Quello che ho compreso dalla mia piccola esperienza è che nella vita ad un certo punto ti si presenta un muro alto che devi decidere se affrontare o meno. Cercando di scavalcare questo muro ci si fa male ma se si riesce a superarlo si giunge ad un piano più elevato. Il muro quindi è la prova che la vita ti mette di fronte. Può essere una malattia, un litigio ecc..

Scappare dal muro non ti porta a risolvere il problema. Il muro tuttavia deve essere commisurato alle tue possibilità. Se la prova ti porta all’autodistruzione mentale o dell’anima allora trova un altro percorso. Dio non è il Dio della morte dell’anima e della mente, ma della vita.

Mi spiego meglio. La gioia nella vita consiste nell’amare. In questo cammino d’amore prima o poi arrivano degli ostacoli. Se li supererai allora salirai più in alto e crescerai interiormente, se li fuggirai invece ti porterai i problemi dietro. Tuttavia non tutti gli ostacoli si possono superare e altri si è costretti ad affrontarli per tutta la vita (vedi alcune malattie).

Per affrontare queste mura è bene che tu abbia un compagno più esperto di te. Ti suggerisco magari un sacerdote.

Quando penso a Nelson Mandela che è stato in prigione ed ha affrontato questo muro con grandezza d’animo quando ne è uscito è riuscito a cambiare il Sud Africa!

Ti auguro di avere il coraggio di salire nuovi muri e scoprire nuovi percorsi in attesa di altri muri! Ti accorgerai che:

Muro dopo muro il tuo cuore non è più duro!

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Ultima modifica ilMercoledì, 09 Luglio 2014 01:36
Daniele Picconi

Daniele Picconi, 32 anni, lavoro a Treviso come professore di religione, baccellerato ad Assisi, sposato con Valeria Bernardi, amo credere che il mondo possa cambiare partendo dalla mia conversione.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?