banner header
Log in

Care creature


E' il momento, è questa notte che non fa assopire i miei sogni, è questo amore che non riposa e che fa dire:

"Care creature."

Non sento, non vedo altro che il bisogno di darvi una chiave di lettura della vita, esisto, sono viva e come voi voglio vedere il mondo, con colori nuovi.
Mi sto avvicinando a questa consapevolezza, mi sto mettendo a scrivere sulle dune di un deserto, perché voglio ascoltare il Senso, mi sto mettendo a digiuno da ogni distrazione, perché voglio crescere.

Non è un cammino semplice, ma difficile, il mio, e forse anche voi toccando le mie parole potete percepire il mio salire, ma non potete certo sentire il mio cuore in affanno, perché sono innamorata.
Mi sono messa su questa scrivania, senza guardare  quanto ci avrei potuto mettere a scrivere, ma ho solo atteso che ogni emozione fosse portata fuori da me, per voi!

E adesso, adesso spero che vadano queste parole alle vostre finestre e che siano per voi delle carezze, delle carezze che potete accogliere, con la certezza che vi voglio bene.

Mentre il tempo passa, mi accorgo di quanto sia bello sottolineare un istante, e allora mi metto davanti alla Luce anche adesso,  allaccio i miei sandali e vado verso questa Lode.

Voi intanto care creature, non smettete di pregare per me, non smettete di guardare il cielo e di pensare che vorrei essere lì nel vostro sguardo per darvi un caro saluto, un caro saluto.
Sto cambiando e quello che sentivo ieri, il mio diario lo ha chiamato il passato, sto vivendo in maniera diversa, sto pregando con l'entusiasmo di chi ormai non si è rassegnato, ma ha solo lo sguardo verso la Via.

E' l'Amore che posa la forza, nessuno di noi potrebbe alzare una mano per una buona azione, senza il suo appoggio, ed io ora, ora spengo la luce della mia scrivania, mi avvicino a quella cara buona notte, senza dimenticare che ho appena vissuto un momento indimenticabile, pensando a voi.
E come un soffio di vento forte, adesso un grazie si posa e si alza nelle stelle, che stasera ho visto brillare in maniera stupenda, ma voi restate pronti, pronti per un mio saluto, per un mio abbraccio!

Valentina Guiducci

Riguardo alla mia amata scrittura, fin da bambina mi accompagna il desiderio di poter dare attraverso delle parole una cara speranza.
Ho scritto tanti libri, pubblicati cinque, l'ultimo s'intitola: "Le Carezze dell'Amore" Zona Editore. Scrivo riflessioni anche su "Testata d'Angolo", un web giornale. Ho piacere di poter dare la gioia che sento nel cuore attraverso delle righe.

Altro in questa categoria: « Il concerto della vita Vivo del sorriso »



Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?