banner header
Log in

Portami con te

“Segui questi miei battiti del cuore, segui questa vita…”

E’ passata una stagione e anche quella rosa in quel vaso di vetro è stata tolta, ma per affetto ho tenuto quei petali nelle pagine del mio cammino che non ha smesso di proseguire, verso quel messaggio universale.

Prendi questo mio disegno, fatto quando ero bambina, prendi quella sua serenità e non trascurare mai quei cari frutti che ho colorato negli alberi e poi guarda quella casa con quella persona affacciata, guarda, quanto desideravo prendere un po’ d’aria.

Si soffre per cammino dici, si soffre per arrivare al controllo di un abbraccio verso l’infinito, si soffre per la mancanza di cose che vorremo subito toccare, ma perché?

Ed io ti dico:

“Portami con te.”

Non perdere questo mio desiderio, non andare a sbattere nei dubbi, ma in questa cara certezza fai un passo e non lasciare che questo vento, possa toglierti il giorno che tanto speri e ami.

Ama il Signore, ama quanto di Lui conosci, ama quanto di Lui puoi vivere attraverso queste letture del vangelo, ama, ama e lasciati rispondere dentro il cuore alle tue tante domande.

Ho avuto il pensiero che un giorno ti stancassi del mio leggere in profondità, ho avuto il pianto per non essere stata in grado di volare abbastanza sulle piaghe di molti, ma adesso cosa posso fare?

Solo questo, solo quella tua risposta, solo il tuo confermare, solo il tuo passo vicino, può farmi studiare un passo da regalarti, ma se poi non mi riuscisse, sappi che non è stato per pigrizia, ma solo perché forse avevi già tutto.

E adesso ancora ti chiedo:

“Portami con te.”

Non cercare il tempo che un giorno può far passare e non amare, non cercare il suono lontano da te, non controllare il prossimo, non mettere gli occhi sulle pieghe della veste, ma sappi sempre vivere, vivere.

Portami con te e sappi che costruiremo una tenda solo se i nostri cuori si metteranno in un abbraccio verso l’Amore, portami con te, portami con te e l’alba ci porterà un abito nuovo, quello che abbiamo sempre atteso!

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Ultima modifica ilGiovedì, 19 Giugno 2014 09:48
Valentina Guiducci

Riguardo alla mia amata scrittura, fin da bambina mi accompagna il desiderio di poter dare attraverso delle parole una cara speranza.
Ho scritto tanti libri, pubblicati cinque, l'ultimo s'intitola: "Le Carezze dell'Amore" Zona Editore. Scrivo riflessioni anche su "Testata d'Angolo", un web giornale. Ho piacere di poter dare la gioia che sento nel cuore attraverso delle righe.

Altro in questa categoria: « Voltati e... Come un delfino »



Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?