banner header
Log in

Semplicemente insieme

Come un passo vicino all'altro, come uno sguardo verso quelle tue domande, che fanno di me una mente attenta e pronta, per accogliere i tuoi dubbi e farli diventare certezze.

Sei e sarai la formula giusta per spiegare al cuore, la sua emozione più forte, sei e sarai quelle note che mi regaleranno il senso dei miei momenti più belli, dove tu hai saputo dare una spiegazione, standomi accanto con lo sguardo illuminato.

Mi hai preso per mano e hai fatto quei passi, verso la lettura di una preghiera che volevi dire con me, mi hai preparato un posto nel cuore hai detto, e mi hai promesso che quando sarai grande, non dimenticherai questi momenti, ed io ci spero.

E così abbiamo detto: ”Semplicemente insieme.”

Ed è stato come vivere con te un sorriso nuovo e quelle tue piccole lacrime di affetto, mi hanno fatto fare una corsa nel tempo, quando in un attimo un grembo ti mette al mondo, e quelle grida saranno sempre, un richiamo alla vita, alla vita.

Hai liberato un’emozione e ti riappoggi su di me come se sentissi ancora, il bisogno di essere protetta e così, questo silenzio ci accompagna e ci educa alla condivisione, dove non ci sono parole, ma solo un’immagine meravigliosa.

Non ho perduto nemmeno per momento quelle tue prime frasi, non ho rallentato mai quando correvi, verso quelle erbe di un prato, soltanto per la gioia di vederti sorridere e sembrava che ti sentissi libera, libera.

Poi quando ti fermavi accaldata, tutta rossa nel volto, alzavi le braccia e in un secondo venivi coccolata, rassicurata e quelle tue manine si posavano nel mio volto e ancora, ancora quei tuoi occhi sembravano curiosi di vivere il mondo.

Siamo semplicemente insieme e questa cara unione, ci porta adesso a liberare il cuore, siamo qui, qui, dove ci sono i gabbiani che si appoggiano sugli scogli, e noi sorridiamo, perché abbiamo compreso che il nostro stare insieme farà di noi una testimonianza vera.

Una madre e una figlia sono una gioia da vivere dentro e fuori, una madre e una figlia sono quel sogno che si è aperto con l’entusiasmo di chi ha sperato, di chi ha creduto come noi, che tutto è più bello se ci appoggiamo all'Amore. Così tu mi stringi forte e per me è una lode, una lode che resta e resterà con me sempre.

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

Valentina Guiducci

Riguardo alla mia amata scrittura, fin da bambina mi accompagna il desiderio di poter dare attraverso delle parole una cara speranza.
Ho scritto tanti libri, pubblicati cinque, l'ultimo s'intitola: "Le Carezze dell'Amore" Zona Editore. Scrivo riflessioni anche su "Testata d'Angolo", un web giornale. Ho piacere di poter dare la gioia che sento nel cuore attraverso delle righe.

1 commento

  • Marpete
    Marpete Mercoledì, 04 Marzo 2015 00:29 Link al commento

    Grazie Valentina... mi hai fatto commuovere... hai espresso con le parole quello che sento nel cuore per il mio ometto Matteo.




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?