banner header
Log in

Uno fra tanti

“Ti dico questo, ti dico questo mentre passa quest’ora ormai fatta di secondi che sono diventati i miei raggi di sole per ricordarti di non smettere di camminare, perché solo adesso noi vediamo il sentiero e apprezziamo il canto di un’anima rimasta fedele al Suo Signore.”

Queste sono state le parole lasciate sopra una scrivania rinnovata di colori nuovi, mentre, mentre il cuore si mette al primo posto nelle impronte che vanno avanti, il mattino mi sussurra di cambiare…

Ci sono petali della rosa che mi ha mostrato spine, ma devo andare oltre, ci sono sogni e viaggi da condurre alla gioia, ci sono certezze che vanno rese vere, vere.

Uno fra tanti riuscirà a prendere il suono della mia vita e ha renderlo un concerto, ma dico, dico, io credo, credo nel giorno che mi porterà l’ossigeno per respirare, respirare.

Ed è bello sentirsi ora una chiave che si posa in una serratura per vedere oltre, per potersi inginocchiare e capire che grazie all'attesa ho compreso tante cose di me. Ho amato e amo ancora, senza sapere il momento di alzare una vela, di prendere un timone, perché solo immergendomi nell'emozione tutto ho potuto mettere nell'Amore.

Ho dedicato questa giornata alla preghiera universale, ho dedicato al cielo il mio sguardo come quando mi hanno insegnato da bambina che l’Aiuto del Signore è sempre con me anche quando soffri, e non sai se ritroverai il gusto di esclamare un nuovo grido di vita per dire che ancora una volta sei arrivata all'abbraccio con la quiete…

Finiscono le parole a volte, finiscono e non sai quando potranno tornare, ma posso dire, dire, dire, che fra tante persone, sono qui, qui in questo cammino a cercare un brivido per dedicare alle persone una luce, sono io fra tanti, sono io, sono io….Che resto tra le pagine di un libro, sono io fra tanti, sono io con la determinazione non più sospesa, ma fatta di libertà, sono io che scrivo e non mi sento altro che un foglio sopra le mani di persone che si chiedono cosa sento e perché amo!

Sono io fra tanti chiamata ad attraversare questa Via con tutto quello che c’è, sono io fra tanti ad annunciarvi che sto camminando e che il mio zaino è di nuovo sopra le mie spalle e…quindi il viaggio continua ed io vi porto con me, grazie di avermi aspettato!!!

-----------

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere fotocopiata, riprodotta, archiviata, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo – elettronico, meccanico, reprografico, digitale – se non nei termini previsti dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modificazioni ed integrazioni. E’ consentito riprodurre l’opera a condizione che sia integrale (o in parte) e che sia citato l’autore e la fonte (www.buonanovella.info) a cappello dell'articolo citato.

 

Valentina Guiducci

Riguardo alla mia amata scrittura, fin da bambina mi accompagna il desiderio di poter dare attraverso delle parole una cara speranza.
Ho scritto tanti libri, pubblicati cinque, l'ultimo s'intitola: "Le Carezze dell'Amore" Zona Editore. Scrivo riflessioni anche su "Testata d'Angolo", un web giornale. Ho piacere di poter dare la gioia che sento nel cuore attraverso delle righe.

Altro in questa categoria: « Pensieri Nelle tue Mani... »



Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?