banner header
Log in

Signore, nasci ...

Signore, nasci nella vita di chi non ha coraggio di andare avanti. Siamo fragili, indietreggiamo, inciampiamo, cadiamo e ci fermiamo, temiamo le strade non percorse. Non è facile prendersi il fardello e incamminarsi in delle vie prive di impronte. Nasci dove c’è bisogno di osare, perché crederci annulla le distanze. Quello che non può il corpo, può sempre l’anima, non siamo altro che un miscuglio equilibrato di materia e non materia.

  • 0
  • Letto: 1357 volte

Quel lago mi ha cambiato la vita

Nel cuore di ogni uomo di buona volontà alberga il desiderio di cambiare il mondo in meglio. Di fronte al male che viene gridato, si desidera fare la differenza in positivo e lasciare un segno che possa scuotere il torpore delle persone.

  • 0
  • Letto: 2579 volte

Viaggiare. Vediamo quello che siamo.

Il viaggiatore di Dio, un bel appellativo che Borelli attribuisce in uno dei suoi libri a papa Roncalli; varie missioni apostoliche all’estero, le prime visite alle parrocchie romane, memorabili incontri ecumenici… titolo ispirato. Ma come sarebbe il ‘’viaggiatore di Dio’’ nel senso meno letterario della parola? Che cosa cerca durante il viaggio? Che aspettative ha dalla vita, dagli altri, dal mondo? Cos’è poi il viaggio? E in tempo di vacanze viene da chiedersi anche quale sia l’atteggiamento che dovrebbe caratterizzare un cristiano che viaggia.

  • 0
  • Letto: 2305 volte

Distruggi con Gesù ogni Moloch!

Un giorno una persona molto cara mi disse: “Il male attacca sempre la vita che nasce! Non te lo scordare!”. Questa frase lungo gli anni mi è ritornata spesso in mente ma non ne ho mai compreso pienamente il senso finché non ho conosciuto il terribile culto di Moloch.

  • 0
  • Letto: 2342 volte
Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?