banner header
Log in
Andreea Chiriches Leone

Andreea Chiriches Leone

Sposata e mamma, laureanda in lingue e culture straniere, professa perpetua nell’Ordine Francescano Secolare.
Autrice del blog “Passione di Cristo, passione per la vita” , raccolta di riflessioni condivise nella speranza che possano rivelarsi utili, come spesso si può rivelare utile una parola, una prospettiva diversa, l’esperienza condivisa.

URL del sito web: http://https://deealeonedei.wordpress.com/

Quanto filo da torcere ti ho dato, Signore

Quanto filo da torcere ti ho dato Signore, da sempre testarda, ferma nelle mie convinzioni, mettendoci tutta la passione in esse e voltando con fermezza pagina non appena mi convincevo fossero sbagliate (e per convincermi ho sempre dovuto sperimentare, non mi sono mai fidata senza sperimentare). Ricordo l’entusiasmo con il quale mi sono buttata nello studio della filosofia, con lo spirito con il quale si parte per una grande avventura sperando che alla fine avrei individuato un qualcosa che spiegasse per intero il senso del perché veniamo al mondo per poi dover lasciarlo.

Nel deserto con te

Quaranta, quanti i giorni della distruzione del male attraverso il diluvio e gli anni di prove e grazie per Israele nel deserto; quanto il tempo di preghiera preparatoria all’incontro con il Padre per Mose sul Sinai e per Elia, nel deserto; quanto il tempo di penitenza per gli abitanti di Ninive, e infine… il tempo che Tu stesso hai vissuto nel deserto insegnandoci a cercare il cibo vero, fatto di "ogni parola che esce dalla bocca di Dio".

Donami Signore la consapevolezza di te

Aiutami Signore a prepararmi degnamente alla tua Pasqua. Aiutami a comprendere quanto sia necessario per me vivere bene questo tempo sacro, come lo hanno fatto Mosè, il popolo d’Israele, la città di Ninive, Giovanni Battista, come lo hai fatto Tu nel deserto, perfezionando e mostrando pienamente il vero senso di questo tempo; come hanno fatto in seguito gli apostoli e i loro discepoli, ricorrendo alla preghiera e al digiuno per prepararsi in vista delle missioni importanti; i santi padri poi, anch’essi enfatizzando ancora una volta che il digiuno del corpo senza quello dell’anima non ha alcun valore morale; è indispensabile l’astinenza da pensieri, passioni, azioni non buone.

Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?