banner header
Log in

...Ma Dio non è così

 

... il Dio della Vita è altro, scoprilo!

ma-dio-non-e-cosiMi rendo conto che il libro che vi propongo questo mese non è facile! Forse non è per tutti... o forse è drammaticamente per tutti, a voi la sfida! Quello che so è che oggi più che mai ognuno di noi ha bisogno di rimettere a posto la propria immagine di Dio e di distruggere con forza le false immagini schiavizzanti e demoniache che si è costruito e con cui si confronta ogni giorno. Oggi più di ogni altro tempo vissuto credo ci sia l'urgente bisogno di ritrovare il vero volto del Padre che ha cercato di donarci in tutti i modi con la venuta del Suo Figlio!

Questo libro è davvero una ricetta preziosissima per chi non ne può più di essere sottomesso ad un dio che non esiste e che gli rende la vita difficile. Di pagare quotidianamente al dio della sua mente uno scotto troppo pesante ed un prezzo troppo alto!

L'autore afferma che le ricerche religiose indicano che «l'immagine di Dio si forma nei primi anni di vita ed è influenzata dall'ambiente socio-culturale... e che i primi mediatori di questa immagine sono il padre e la madre». Perciò «fin dagli inizi del suo esistere, ognuno riceve dai genitori e dall'ambiente circostante, oltre ai messaggi positivi, anche messaggi negativi che segnano tutta la sua vita».

Così in molti cristiani le immagini positive di Dio, trasmesse dalla Rivelazione biblica e confermate dalla vita e dalla predicazione di Gesù, sono spesso sopraffatte da immagini del tutto diverse: Dio giudice severo e minaccioso; Dio di morte; Dio contabile gretto; Dio dell'efficienza, che pretende efficienza... Ad esempio: «proprio questa pretesa dell'efficienza costituisce il lato demoniaco di un Dio in apparenza buono. Inducendo l'individuo ad eccedere in un'attività per sé buona, questo Dio riesce ad ottenere l'autodistruzione e quindi la morte dell'uomo, il quale peraltro crede di vivere nell'adempimento della volontà di Dio. Quando il diavolo (l'ingannatore) non riesce a sedurre una persona al male per via diretta, la induce a fare il bene senza misura... fino a portarla alla esasperazione o autodistruzione...»

Si tratta di vere e proprie immagini «demoniache» di Dio, radicatesi inconsciamente nell'animo a seguito dei messaggi di rifiuto, talvolta dei desideri e auspici di morte provenienti dagli stessi genitori, spesso già a partire dal concepimento, poi rafforzati dalle dolorose esperienze dell'infanzia. Il loro effetto distruttivo si prolunga fin nell'età adulta, là dove un groviglio di paure, rimozioni, situazioni disperate, sensi di colpa induce la persona a ripetere all'infinito le vecchie «strategie di sopravvivenza» che le avevano consentito di superare senza troppi danni le prove durante i primi anni dell'esistenza. La via della guarigione è lunga e faticosa, ma non impossibile.

Lo scopo è di liberare le attese e le energie autenticamente vitali rimaste finora inibite per poter riprendere il cammino della speranza e della riconciliazione - soprattutto con se stessi - confortati dalla scoperta del vero volto di Dio, padre amorevole e misericordioso, instancabile donatore e amante della vita.

Come accennavo all'inizio è certamente una lettura «impegnativa», ma capace di dare più ampio respiro al proprio rapporto con Dio, aiutando la persona a superare tanti pregiudizi che falsano il vero messaggio religioso.

L'incontro con Dio Padre è fonte di grande pace e serenità interiore. Questa lettura può rendere cosciente della ricchezza e bellezza della fede per una vita autenticamente umana e spirituale.

Frielingsdorf propone infine un questionario per aiutare l'individuo a conoscere meglio se stesso. A me ha aiutato tanto e nel proporvi questo libro il mio desiderio è che aiuti anche voi. Buona cammino a tutti...

Ultima modifica ilMartedì, 02 Giugno 2015 23:19
  • Titolo del libro: Ma Dio non è così. Ricerca di psicoterapia pastorale sulle immagini demoniache di Dio
  • Autore: Karl Frielingsdorf
  • Editore: San Paolo Edizioni
  • Classificazione: Psicologia
  • Codice ISBN: 8821529819
  • Anno: 1995

4 commenti




Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?