banner header
Log in

L'attesa. Storie per l'Avvento

"L'attesa è il periodo in cui impariamo a portare con maggiore dignità il peso della nostra debolezza di creature e a scoprire vittorie inaspettate..."

storie-per-l-avventoSi lo so, di nuovo lo stesso autore: Michael O'Brien! E' un vizio il mio... ma per questo tempo di "attesa" non ho immaginato niente di meglio da leggere che un suo libro e ve lo propongo! Anche perché negli ultimi anni questo autore gode di grande notorietà nel nostro paese, grazie ad alcuni titoli importanti come Il Libraio, Il Nemico, L’isola del mondo e Theophilos.

In questo libro O'Brien ci propone sette storie che sono a metà strada tra narrazione e spiritualità, sette racconti per vivere il senso profondo dell’Avvento.

Queste sette storie ci pongono dinanzi alla nostra realtà confusa e contradditoria, contrassegnata dall'evoluzione tecnonologica e come questa abbia inciso, nel bene e nel male, nella nostra vita. Se le distanze sono colmate "dal diffondersi della comunicazione, la rivoluzione elettronica ci ha fornito esperienze quasi virtuali della comunità globale, il mondo sembra essersi rimpicciolito". Ma l'uomo nella sua essenza è rimasto lo stesso. Ha maggiore conoscenza, certo, ma il rischio concreto è di rimetterci in saggezza. "La mente umana è ricolma di dati e bombardata di notizie passeggere, un confusonario traboccare di stimoli sensoriali e mentali, suoni immagini, piaceri, disperazione, speranze e terrori".

Forse, nonostante la bontà delle nuove tecnologie e per la nostra incapacità a gestirle, il mondo sembra essere diventato piú pericoloso. Le catastrofi naturali e sociali sono in aumento, noi le vediamo e non vogliamo rendercene conto. Da qui la riflessione. "Nel nostro traboccare sensoriale non dobbiamo mai dimenticare che la prima scelta di Adamo e di Eva di non credere alla parola di Dio, e quindi disobbedirle, fu il disastro naturale più terribile della storia dell'umanità; così non dobbiamo dimenticare che l'incarnazione di Gesù Cristo è stata l'evento pià grande e bello che sia mai avvenuto nella storia umana... l'Avvento, collocato nel periodo più buio dell'anno, un tempo in cui le cose che vivono sulla terra sembrano morire è anche, però, una stagione nella quale apprendiamo ad attendere con speranza la fine dell'inverno e l'arrivo della primavera. La grazia particolare di questo periodo liturgico sta nel dare una nuova direzione ai nostri occhi e alle nostre orecchie, ridestando le percezioni del cuore e cercando con gli occhi del cuore Colui che è la speranza di tutta l'umanità... nelle piccole storie spero che sentiate come stiamo vicini, come viviamo assieme il grande mistero. Assieme attendiamo durante quest'inverno passeggero e assieme vedremo l'eterna primavera".

Attraverso questo prezioso libro l'autore ci ricorda inoltre la nostra natura, il movimento teso all’incontro, alla rivelazione e alla scoperta di sé. Buona Avvento a tutti...

Ultima modifica ilMartedì, 02 Giugno 2015 23:17
  • Titolo del libro: L'attesa. Storie per l'Avvento
  • Autore: Michael D. O'Brien
  • Editore: San Paolo Edizioni
  • Classificazione: Letteratura, Narrativa
  • Codice ISBN: 978-8821572944
  • Anno: 2011



Per poter lasciare un commento devi prima fare il login oppure effettuare la registrazione

17°C

Roma

Bel tempo

Umidità: 63%

Vento: 9.66 km/h

  • 11 Apr 2016 20°C 13°C
  • 12 Apr 2016 23°C 16°C
I segni dei tempi li sappiamo riconoscere?